Il 25 settembre, in 400 città nel mondo, migliaia di gentleman sulle loro moto si sono trovati per uno scopo: raccogliere fondi contro il tumore alla prostata. Ad oggi son stati raccolti quasi tre milioni e mezzo di dollari.

NGA Club era presente a supportare l’iniziativa guidata dall’organizzatore Matteo Adreani. Ci siamo trovati alla RP Cave, per una prima colazione e per finire gli ultimi preparativi.  Completi sartoriali, sigari, baffi ben curati e i caschi Nolan X-201 con la loro unica colorazione alluminio.

Tra le 2000 moto alla partenza all’Hangar Bicocca spiccava quindi la bandiera nera dell’NGA Club e il nostro contingente di 20 clubber. Tra di noi le bellissime Triumph Bonneville, Scrambler e Truxton, le creazioni uniche di Gianni Magni su base MV Agusta e due moto d’eccezione, le elettriche Zero Motorcycles.

Dopo un lungo giro tra le zone più caratteristiche di Milano, arriviamo allo Spirit de Milan dove facciamo le foto di rito e ci uniamo ai nostri amici motociclisti. I nostri discorsi su moto e stile sono rinfrescati Heineken ghiacciate, e ci godiamo il calore di un ultimo sole estivo.

Un appuntamento unico, una cornice stupenda e una buona causa da onorare.

Pietro